Immigrati: Fedriga, avanti con rimpatri forzati e respingimenti

By | gennaio 11, 2017

Immigrati: Fedriga, avanti con rimpatri forzati e respingimenti

ROMA, 4 gen “Procedere con i rimpatri forzati, riscrivere le regole d’ingaggio per le forze dell’ordine, attuare il respingimento alle frontiere. Va bene ripristinare i Cie ma non basta: bisogna  chiudere i Cara, i Cpa e tutti gli altri centri che permettono ai clandestini di girare liberamente sul territorio. Siamo contrari all’accoglienza diffusa, all’accordo tra Anci e governo perché si traduce in un’anarchia diffusa, nella migliore delle ipotesi in uno snaturamento socio economico della popolazione locale, nel peggiore si mette a rischio la sicurezza e l’incolumità dei cittadini. Senza parlare del fatto con con i clandestini entrano anche terroristi”.
Così il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga.  

Source: Lega Nord

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *