Poletti: “Così daremo un reddito alle famiglie più povere”

By | marzo 8, 2017

Poletti: “Così daremo un reddito alle famiglie più povere”

«È un passo verso l`Europa: l`Italia avrà per la prima volta uno strumento universale su tutto il territorio nazionale per combattere la povertà. Il Senato darà il via libera definitivo domani mattina». Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, parla del Piano contro la povertà come una delle riforme più significative del governo Renzi ereditate da Gentiloni. Lo considera un passaggio culturale: «Dal welfare dei sussidi a quello delle opportunità», dice. E a questa logica aggancia la proposta di ridurre il carico contributivo nella busta paga dei giovani neoassunti: «Farlo su tutti i lavoratori costerebbe molto».
Ministro, è vero che per la prima volta si istituisce uno strumento nazionale per combattere la povertà, però avete stanziato solo 1,6 miliardi per una platea potenziale di 4,6 milioni di persone in povertà assoluta. Non è una goccia nel mare?
«Intanto si tratta complessivamente di circa due miliardi di euro, considerando anche le risorse europee. Con queste risorse siamo in grado di raggiungere un po` meno del 50%. Ricordo, poi, che è la prima volta che viene messo a bilancio un fondo destinato alla lotta contro la povertà, non era mai successo. Dunque è più di quanto storicamente sia mai stato investito su questa materia. Ma soprattutto si guarda all`intero territorio, partendo dall`esperienza realizzata con il Sia ( sostegno per l`inclusione attiva) che, introdotto dal governo Letta come sperimentazione in alcune grandi città, noi abbiamo esteso a tutta Italia».
Perché si trovano 20 miliardi per salvare le banche e non le risorse per aiutare i poveri?
«Sono questioni con caratteristiche molto diverse, non mi sembrano comparabili. Ad esempio, i soldi per il consolidamento del sistema bancario e la difesa dei risparmi sono investimenti temporanei che poi rientreranno. E comunque le dico che le risorse contro la povertà sono destinate a crescere».
L`Alleanza contro la povertà sostiene che servono almeno sette miliardi di euro. È così?
«Lo valuteremo, anche perché ci sono misure assistenziali che si sovrappongono. Penso ad esempio all`assegno sociale che già oggi è uno strumento di sostegno al reddito e che dunque già interviene a favore di una parte della platea potenziale di poveri».
Che differenza c`è tra il reddito di cittadinanza dei Cinque stelle e il vostro reddito di inclusione?
«Sono cose molto diverse. Noi ci occupiamo di lotta alla povertà, interveniamo sui nuclei familiari in condizioni di difficoltà, puntiamo a far uscire questi soggetti dalla loro condizione. Quindi, non è un intervento generalizzato e indifferenziato».
Dopo il via libera del Parlamento saranno necessari i decreti attuativi. Quanti e in quali tempi?
«Ci sarà un solo decreto in tempi rapidissimi».
Quante famiglie riceveranno il sostegno?
«Sulla base delle risorse disponibili ipotizziamo circa 400 mila nuclei familiari con minori a carico, pari a un milione e 770 mila individui».
Di quanto sarà l`assegno?
«Attualmente il Sia è pari a 400 euro al mese che sarà elevato a circa 480 euro estendendo i requisiti di accesso. Stiamo ragionando su 3 queste basi anche se spetterà al decreto attuativo definire la soglia di povertà che darà diritto al sostegno».
Sarà una carta di credito ricaricabile?
«È una delle cose da decidere. Il Sia è una prepagata».
Riguarderà solo i cittadini italiani o anche gli stranieri residenti?
«Gli italiani e gli stranieri cosiddetti “lungo soggiornanti”, cioè coloro che stanno regolarmente nel nostro territorio da almeno cinque anni».
Chi riceverà il sostegno cosa dovrà fare? Ci sono vincoli?
«Si tratta di un progetto per includere le persone non dì assistenza passiva. La persona dovrà sottoscrivere un patto con la comunità locale di riferimento. Un progetto condiviso per offrire a chi è in difficoltà un`opportunità di miglioramento. Per esempio, la persona dovrà impegnarsi a garantire un comportamento responsabile, ad accompagnare i figli a scuola, a sottoporli alle vaccinazioni, a seguire corsi di formazione e ad accettare eventuali proposte di lavoro».
Non c`è il rischio di interventi a macchia di leopardo, diversi a seconda delle aree?
«Il nostro è un progetto nazionale. Certo le regioni che già hanno sperimentato forme di sostegno ai poveri si troveranno avvantaggiate. Ci sarà un coordinamento nazionale. È prevista anche l`assunzione a tempo determinato di circa 600 persone nei Centri per l`impiego per svolgere proprio questo ruolo di tutor nei percorsi di inclusione, specialmente per l`accompagnamento al lavoro».
C`entra qualcosa il piano con il “lavoro di cittadinanza” lanciato da Renzi?
«In entrambi c`è l`idea che si deve dare a tutti l`opportunità di un lavoro, che è molto di più di un impiego o di un reddito. E la realizzazione della propria vita».
Dunque il Jobs Act in questo non ha funzionato?
«Intanto abbiamo avuto circa 700 mila posti di lavoro in più con un Pil che è cresciuto lentamente. Il tema centrale ora è l`inclusione dei giovani e anche l`introduzione del pensionamento anticipato va visto come opportunità per inserire nel mercato del lavoro forze nuove».
Se lei dovesse scegliere come ridurre il cuneo fiscale-contributivo sceglierebbe un taglio solo per i giovani neo assunti?
«Se dipendesse da me, sì. Un taglio generalizzato costerebbe molto considerando che ogni punto di cuneo vale 2,5 miliardi. Se si deve scegliere, io scelgo i giovani».

Poletti: “Così daremo un reddito alle famiglie più povere” su Senatori PD.

Source: Senatori PD

28 thoughts on “Poletti: “Così daremo un reddito alle famiglie più povere”

  1. site web

    I just want to say I’m very new to blogging and actually enjoyed this web blog. Most likely I’m going to bookmark your website . You certainly come with very good well written articles. With thanks for sharing with us your webpage.

    Reply
  2. Travel & Leisure

    Hey there, You’ve done an incredible job. I will definitely digg it and personally suggest to my friends. I’m confident they will be benefited from this site.

    Reply
  3. Metroclick TouchScreen Kiosks

    MetroClick specializes in building completely interactive products like Photo Booth for rental or sale, Touch Screen Kiosks, Large Touch Screen Displays , Monitors, Digital Signages and experiences. With our own hardware production facility and in-house software development teams, we are able to achieve the highest level of customization and versatility for Photo Booths, Touch Screen Kiosks, Touch Screen Monitors and Digital Signage. Visit MetroClick at http://www.metroclick.com/ or , 121 Varick St, New York, NY 10013, +1 646-843-0888

    Reply
  4. http://www.homedesignstamford.tk

    Simply desire to say your article is as astonishing. The clearness in your post is just great and i can assume you’re an expert on this subject. Well with your permission let me to grab your feed to keep updated with forthcoming post. Thanks a million and please continue the enjoyable work.

    Reply
  5. teacher college courses

    Great blog here! Also your web site loads up very fast! What host are you using? Can I get your affiliate link to your host? I wish my web site loaded up as quickly as yours lol

    Reply
  6. Tractor Workshop Manuals

    Usually the New york Weight Loss diet is certainly less expensive and flexible staying on your diet scheme intended for measures however fast then duty keep a nutritious daily life. weight loss

    Reply
  7. marketing ideas

    Hi, Neat post. There’s a problem with your web site in web explorer, may check this¡K IE still is the marketplace chief and a large section of people will miss your great writing due to this problem.

    Reply
  8. domestic promo

    Usually I do not learn post on blogs, but I wish to say that this write-up very pressured me to check out and do it! Your writing style has been amazed me. Thank you, very nice article.

    Reply
  9. Home Improvement

    Thank you for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do a little research on this. We got a grab a book from our area library but I think I learned more clear from this post. I am very glad to see such wonderful information being shared freely out there.

    Reply
  10. Health

    It is really a nice and helpful piece of information. I’m satisfied that you just shared this useful information with us. Please stay us up to date like this. Thanks for sharing.

    Reply
  11. Business

    Unquestionably believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be on the web the simplest thing to be aware of. I say to you, I certainly get annoyed while people consider worries that they plainly do not know about. You managed to hit the nail upon the top as well as defined out the whole thing without having side-effects , people can take a signal. Will likely be back to get more. Thanks

    Reply
  12. Women

    I genuinely enjoy examining on this site, it contains superb content. “Don’t put too fine a point to your wit for fear it should get blunted.” by Miguel de Cervantes.

    Reply
  13. Career And Jobs

    I have not checked in here for a while since I thought it was getting boring, but the last several posts are good quality so I guess I will add you back to my daily bloglist. You deserve it my friend 🙂

    Reply
  14. women

    Wow! This can be one particular of the most helpful blogs We’ve ever arrive across on this subject. Actually Fantastic. I am also an expert in this topic so I can understand your hard work.

    Reply
  15. Pets

    Excellent blog here! Also your site loads up fast! What host are you using? Can I get your affiliate link to your host? I wish my web site loaded up as quickly as yours lol

    Reply
  16. top lawyers

    I have been browsing online more than 3 hours today, yet I never found any interesting article like yours. It is pretty worth enough for me. In my view, if all web owners and bloggers made good content as you did, the internet will be a lot more useful than ever before.

    Reply
  17. Dating

    I genuinely enjoy looking at on this web site , it has fantastic posts . “Dream no small dreams. They have no power to stir the souls of men.” by Victor Hugo.

    Reply
  18. Shopping

    Very interesting points you have noted , appreciate it for putting up. “Curiosity is the key to creativity.” by Akio Morita.

    Reply
  19. kitchen remodel

    I would like to show some thanks to this writer just for bailing me out of such a problem. After scouting through the the net and meeting methods which were not beneficial, I assumed my entire life was over. Being alive without the answers to the problems you’ve resolved through your entire short article is a serious case, and the kind that could have in a negative way damaged my entire career if I hadn’t encountered the website. Your own personal skills and kindness in controlling every item was important. I’m not sure what I would’ve done if I had not come across such a subject like this. I can at this time look forward to my future. Thanks very much for this professional and amazing help. I won’t think twice to refer your web site to anyone who needs to have guide on this situation.

    Reply
  20. Legal

    I got what you intend, regards for putting up.Woh I am glad to find this website through google. “The test and use of a man’s education is that he finds pleasure in the exercise of his mind.” by Carl Barzun.

    Reply
  21. Travel

    I wish to express my appreciation for your kindness giving support to women who require help on in this topic. Your personal commitment to getting the solution all over had become extremely invaluable and has frequently enabled guys just like me to realize their aims. Your entire informative hints and tips denotes this much to me and extremely more to my office colleagues. Warm regards; from each one of us.

    Reply
  22. Business

    I like what you guys are up also. Such intelligent work and reporting! Carry on the superb works guys I’ve incorporated you guys to my blogroll. I think it will improve the value of my site :).

    Reply
  23. cardio exercises

    Thanks a lot for sharing this with all people you actually recognise what you’re speaking about! Bookmarked. Please additionally visit my web site =). We can have a hyperlink exchange agreement between us!

    Reply
  24. Travel

    I like what you guys are up too. Such intelligent work and reporting! Keep up the excellent works guys I have incorporated you guys to my blogroll. I think it’ll improve the value of my web site :).

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *