Biotestamento, Giachetti: “Amo la vita ma scegliere è un diritto”

By | dicembre 15, 2017

Biotestamento, Giachetti: “Amo la vita ma scegliere è un diritto”
«La sofferenza fisica e morale a volte non consente più di onorare la vita in modo pieno e dignitoso. Il testamento biologico è l’espressione della volontà del vivente sul comportamento che i medici e i familiari devono tenere nei suoi riguardi se si trovasse in insostenibili condizioni di sofferenza o di incoscienza, destinati inesorabilmente alla morte»: è con il ricordo delle parole pronunciate nel 2005 da Luca Coscioni morto nel 2006 soffocato perché non volle la tracheotomia, rifiutando di continuare a vivere attaccato ad una macchina che l’onorevole Roberto Giachetti ha commentato sulla sua pagina Facebook l’approvazione della legge sul biotestamento».
Onorevole Giachetti che valore ha questo risultato?
«Lo stesso valore delle unioni civili, della legge del “dopo di noi”, di tutta una serie di leggi che in qualunque altro Paese europeo sono già da anni in vigore e che sono semplicemente leggi di civiltà. Sono molto contento che siamo riusciti a raggiungere questo obiettivo e sono molto contento che siamo riusciti a raggiungerlo anche se siamo perfettamente consapevoli che questo è un Governo nato in una situazione difficile, di emergenza e, nonostante questo, ha fatto dei provvedimenti sul campo dei diritti che nessun Governo più omogeneo, uscito vincitore dalle elezioni, è mai riuscito a fare».
Crede che la partita sia conclusa qui e quindi il risultato sia salvo anche in futuro?
«Si tratta di una delle poche cose che non possono essere messe in discussione: i Governi Renzi e Gentiloni, con il voto del Parlamento, sono riusciti a realizzare quello che per anni abbiamo atteso e che per veti incrociati e motivi di qualunque genere non siamo riusciti a fare. Quando questo Paese è riuscito ad imporre al Parlamento di garantire dei diritti, ogni qualvolta si è tentato di annullarli magari con un referendum come si è fatto col divorzio o con l’aborto i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Quindi sono assolutamente convinto che essendo questa legge voluta in modo straordinariamente maggioritario dal nostro Paese, dai nostri cittadini, che sono spesso più avanti delle loro classi dirigenti, qualora qualcuno tentasse ma dubito che lo farà in futuro di metterlo in discussione avrà la risposta del popolo italiano».
Marco Cappato ieri ha subito twittato: «Prossima tappa: #EutanasiaLegale». Lei crede che ci siano le condizioni per fare nella prossima legislatura questo ulteriore passo?
«L’eutanasia è una cosa molto diversa rispetto a quello di cui stiamo parlando. Ed è del tutto evidente che sul tema dell’eutanasia ci sarebbero come ci sono già adesso delle sensibilità molto differenti. Non credo che oggi in Parlamento ci siano i numeri per una legge sull’eutanasia. Il tema stesso non avrebbe la stessa popolarità che ha avuto il biotestamento. Qui stiamo parlando della libertà di una persona, nel rispetto dei principi costituzionali, di poter decidere che non vi sia accanimento terapeutico in una situazione drammatica di sofferenza. Le dico molto francamente; io sono un laico ma sono però anche una persona che se dovesse oggi fare una DAT (ndr dichiarazione anticipata di trattamento) non la farebbe perché laicamente penso che finché c’è vita c’è speranza. Ma questo non vuol dire che io non possa lasciare la libertà a chi la pensa difformemente da me di decidere in modo diverso. Questo significa essere in un Paese civile dove sono garantite le libertà di tutti».
Francesco Storace a margine dell’approvazione del biotestamento ha dichiarato: «Una legge per morire. Già c’era una legge per abortire. Attendiamo ora una legge per vivere e una per convincere a nascere». Lei come commenta?
«Una dichiarazione del genere si commenta da sé. Oggi dobbiamo soltanto gioire e rallegrarci di una grande pagina che il Parlamento è riuscito a scrivere».
Quanto ha pesato la battaglia radicale per il raggiungimento di questo obiettivo?
«Come sempre, quando ci sono battaglie di civiltà che riescono a trionfare nel nostro Paese c’è sempre un ruolo importante dei radicali. Non è un caso che ancora una volta i radicali il ruolo importante siano riusciti a giocarlo anche quando non sono materialmente in Parlamento. Fu così con il divorzio, fu così con l’aborto, è stato così anche con le unioni civili, battaglia sulla quale anche loro si sono mobilitati. E del tutto evidente che il risultato vede innanzitutto premiare la determinazione del Partito Democratico e dei Governi che si sono succeduti: se non ci fossero stati i voti e la compattezza, anche con le differenze di sentimento di opinione che ci sono tra i deputati e i senatori del PD, se non ci fosse stato uno straordinario lavoro per trovare un punto di equilibrio non avremmo questa legge. Ma non c’è dubbio che la spinta che i radicali hanno dato in tutte le grandi avanzate civili dei nostro Paese è sotto gli occhi di tutti».
L’articolo Biotestamento, Giachetti: “Amo la vita ma scegliere è un diritto” proviene da Partito Democratico.
Source: Partito Democratico

29 thoughts on “Biotestamento, Giachetti: “Amo la vita ma scegliere è un diritto”

  1. site web

    I just want to tell you that I am just new to blogging and site-building and really enjoyed you’re blog. Most likely I’m planning to bookmark your website . You absolutely come with excellent article content. With thanks for sharing your web-site.

    Reply
  2. John Deere Repair Manuals

    Hello, Neat post. There’s a problem together with your web site in internet explorer, could test this… IE nonetheless is the market leader and a big section of people will omit your fantastic writing because of this problem.

    Reply
  3. Business & Finance

    I’ve been absent for a while, but now I remember why I used to love this web site. Thanks , I will try and check back more frequently. How frequently you update your web site?

    Reply
  4. Metroclick TouchScreen Kiosks

    MetroClick specializes in building completely interactive products like Photo Booth for rental or sale, Touch Screen Kiosks, Large Touch Screen Displays , Monitors, Digital Signages and experiences. With our own hardware production facility and in-house software development teams, we are able to achieve the highest level of customization and versatility for Photo Booths, Touch Screen Kiosks, Touch Screen Monitors and Digital Signage. Visit MetroClick at http://www.metroclick.com/ or , 121 Varick St, New York, NY 10013, +1 646-843-0888

    Reply
  5. Faytech Touch Screen

    Faytech North America is a touch screen Manufacturer of both monitors and pcs. They specialize in the design, development, manufacturing and marketing of Capacitive touch screen, Resistive touch screen, Industrial touch screen, IP65 touch screen, touchscreen monitors and integrated touchscreen PCs. Contact them at http://www.faytech.us, 121 Varick Street, New York, NY 10013, +1 646 205 3214

    Reply
  6. Google

    Hiya, I am really glad I have found this information. Today bloggers publish just about gossip and internet stuff and this is really frustrating. A good website with interesting content, that’s what I need. Thank you for making this website, and I’ll be visiting again. Do you do newsletters by email?

    Reply
  7. business article

    I loved as much as you’ll receive carried out right here. The sketch is attractive, your authored subject matter stylish. nonetheless, you command get bought an shakiness over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come further formerly again since exactly the same nearly very often inside case you shield this increase.

    Reply
  8. marketing articles

    Great blog here! Also your web site loads up very fast! What web host are you using? Can I get your affiliate link to your host? I wish my website loaded up as quickly as yours lol

    Reply
  9. break up

    Hello very cool web site!! Man .. Excellent .. Superb .. I’ll bookmark your site and take the feeds also¡KI’m glad to find a lot of helpful info right here within the post, we’d like develop more strategies on this regard, thank you for sharing. . . . . .

    Reply
  10. online careers

    I loved as much as you will receive carried out right here. The sketch is tasteful, your authored material stylish. nonetheless, you command get bought an shakiness over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come more formerly again as exactly the same nearly very often inside case you shield this increase.

    Reply
  11. Automotive

    I would like to point out my affection for your generosity for men and women that should have help with this topic. Your real commitment to passing the solution all around had become wonderfully insightful and have made women just like me to reach their desired goals. Your entire interesting recommendations signifies a whole lot to me and somewhat more to my mates. Thanks a ton; from everyone of us.

    Reply
  12. Health & Fitness

    Thanks for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do a little research on this. We got a grab a book from our area library but I think I learned more clear from this post. I’m very glad to see such great info being shared freely out there.

    Reply
  13. John Deere Service Manuals

    Things i have seen in terms of computer memory is the fact there are technical specs such as SDRAM, DDR and many others, that must match the features of the motherboard. If the personal computer’s motherboard is fairly current while there are no operating-system issues, changing the memory literally takes under sixty minutes. It’s one of several easiest personal computer upgrade techniques one can picture. Thanks for giving your ideas.

    Reply
  14. Web Design

    Thank you, I have recently been searching for info about this subject for a long time and yours is the greatest I have found out till now. But, what in regards to the bottom line? Are you sure in regards to the source?

    Reply
  15. Travel

    You actually make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be really something which I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I’m looking forward for your next post, I will try to get the hang of it!

    Reply
  16. financial new

    I do not even know how I ended up here, but I thought this post was great. I don’t know who you are but definitely you are going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

    Reply
  17. painting kitchen

    Hello There. I found your blog using msn. This is a very well written article. I’ll be sure to bookmark it and come back to read more of your useful information. Thanks for the post. I’ll certainly return.

    Reply
  18. Legal

    It’s in point of fact a nice and helpful piece of info. I’m satisfied that you simply shared this useful info with us. Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

    Reply
  19. liquid diet

    Thanks a lot for providing individuals with a very remarkable possiblity to read from this web site. It can be so excellent and as well , jam-packed with fun for me and my office colleagues to search your website minimum 3 times weekly to learn the latest items you will have. And definitely, I’m also always impressed concerning the dazzling creative concepts served by you. Certain 4 tips in this posting are easily the very best we’ve had.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *