Calderoli. Banca etruria. Parole Visco confermano interesse Renzi e Boschi per quella banca. Le loro bugie hanno le gambe corte

By | dicembre 19, 2017

Calderoli. Banca etruria. Parole Visco confermano interesse Renzi e Boschi per quella banca. Le loro bugie hanno le gambe corte

19 dicembre 2017 – Al di là delle ripetute precisazioni del governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, che ripete di non aver ricevuto pressioni dall’allora Governo Renzi su Banca Etruria, dalla sua audizione odierna emerge comunque che Renzi gli chiese di questa banca e che la Boschi incontrò due volte il suo vice, il direttore generale Panetta, per manifestargli ‘il suo dispiacere e le sue preoccupazioni’.
Quando ancora dobbiamo andare avanti con la favoletta del Governo Renzi che non si è interessato a Banca Etruria?
Le loro bugie hanno le gambe sempre più corte…
  

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato

Source: Lega Nord

One thought on “Calderoli. Banca etruria. Parole Visco confermano interesse Renzi e Boschi per quella banca. Le loro bugie hanno le gambe corte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *