Partiti, Banche, Istituzioni: il triangolo mortale di #Bancopoli

By | dicembre 19, 2017

Partiti, Banche, Istituzioni: il triangolo mortale di #Bancopoli

imnsjbank.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Bancopoli sta portando a galla un malsano intreccio di potere tra partiti, banche e istituzioni. Tutti noi ne sospettavamo da tempo l’esistenza. Ora però ci sono le prove e la Seconda Repubblica non potrà reggere l’urto.

Dopo 7 gravi crac bancari, 400 mila risparmiatori truffati e una serie di suicidi, l’intero sistema del credito continua ad essere ostaggio di una gestione scellerata, familistica e profondamente amorale. Le banche in crisi sono state salvate ma nell’unico modo in cui non dovevano esserlo, cioè scaricando i costi su piccoli azionisti, obbligazionisti subordinati e contribuenti, senza cambiare le regole del gioco. Qualche banchiere è stato rimosso, ma con tutta probabilità verrà salvato dalla prescrizione. I vertici politici e finanziari, invece, rimangono al loro posto.

Se il sistema riesce a resistere, nonostante i fallimenti, gli indagati e il disastro sociale che ha prodotto, è perché coinvolge tutti i partiti principali, dal Pd a Forza Italia, passando per il mediatore Verdini e la stessa Lega, che è stata colpevolmente incapace di arginare il tracollo di Veneto Banca e di Banca Popolare di Vicenza.

Siamo di fronte ad un “patto bancario” che arriva fino ai vertici dello Stato. Il caso Boschi, con l’imbarazzante conflitto di interessi che ha reso manifesto a tutti gli italiani, è solo la prima anticipazione di qualcosa di molto più profondo e ramificato. Non ce lo dicono solo le carte processuali, ma anche il modo in cui il ceto partitico ha reagito alle parole del numero uno di Consob Giuseppe Vegas. Gentiloni e Renzi hanno difeso a spada tratta un ex ministro, oggi sottosegretario, beccato in flagrante.

Perché? Come si spiega una difesa così impopolare se non col fatto che dietro l’affare Boschi si nasconde molto altro? Se cade un mattone rischia di venir giù tutto l’edificio e i partiti sono terrorizzati. Lo stesso Berlusconi, che potrebbe guadagnare consensi dallo scandalo Boschi, ha scelto un profilo bassissimo, anche perché dalla commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche è emerso il suo coinvolgimento diretto come garante nel finanziamento da 7,6 milioni di euro che Veneto Banca ha erogato a beneficio di Denis Verdini. Quest’ultimo sembra l’uomo politico chiave, capace di proteggere alternativamente gli interessi del Pd e di Forza Italia. Proprio quel Verdini che era a capo di una banca con più di 100 anni di storia, il Credito cooperativo fiorentino, e l’ha portata al collasso.

Il sistema è trasversale, esattamente come lo era nella Prima Repubblica con il finanziamento occulto ai partiti e il giro miliardario di mazzette.

La politica, naturalmente, è solo la prima gamba. La seconda è rappresentata dalle banche, spesso infarcite di uomini vicini ai partiti o addirittura dei partiti. Banche che tartassano le famiglie e le piccole medie imprese chiedendo loro garanzie solidissime, ma poi finanziano allegramente pochi grandi amici dei partiti, come dimostra il prestito da 600 milioni di euro di Mps alla Sorgenia di Carlo De Benedetti, tessera numero 1 del Pd.

La terza gamba riguarda le istituzioni, in particolare quelle che dovrebbero vigilare sul sistema creditizio e finanziario come Consob e Banca d’Italia, ma non solo. La vicenda dei conti correnti della presidenza del Consiglio e dei servizi segreti custoditi presso la filiale romana della Banca Nuova di Gianni Zonin è la dimostrazione che Bancopoli si estende anche oltre, ai piani altissimi.

Sullo sfondo, infine, ci sono le folli regole di un’Europa sbilanciata sulle banche e la finanza. La pietra dello scandalo è quella direttiva criminale, il bail-in, votato da Pd e Forza Italia, e la cui applicazione anche solo parziale ha condannato decine di migliaia di risparmiatori a perdere tutto.

Bancopoli è la fine della Seconda repubblica come Tangentopoli fu la fine della prima. La Terza può iniziare solo quando questo sistema incestuoso sarà azzerato completamente. Sulle sue macerie costruiremo un’Italia di cui andare orgogliosi, in cui il risparmio è tutelato rigorosamente secondo il dettato costituzionale.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Source: Beppegrillo

17 thoughts on “Partiti, Banche, Istituzioni: il triangolo mortale di #Bancopoli

  1. look at this web-site

    I just want to mention I’m very new to blogging and site-building and certainly enjoyed your web site. More than likely I’m going to bookmark your site . You actually have impressive posts. Thanks for revealing your website page.

    Reply
  2. Computer & Technology

    I was just looking for this info for some time. After six hours of continuous Googleing, finally I got it in your website. I wonder what’s the lack of Google strategy that don’t rank this type of informative websites in top of the list. Generally the top sites are full of garbage.

    Reply
  3. Faytech Computer

    Faytech North America is a touch screen Manufacturer of both monitors and pcs. They specialize in the design, development, manufacturing and marketing of Capacitive touch screen, Resistive touch screen, Industrial touch screen, IP65 touch screen, touchscreen monitors and integrated touchscreen PCs. Contact them at http://www.faytech.us, 121 Varick Street, New York, NY 10013, +1 646 205 3214

    Reply
  4. business loans

    A person essentially help to make severely articles I might state. That is the very first time I frequented your web page and to this point? I amazed with the research you made to create this actual post extraordinary. Fantastic activity!

    Reply
  5. John Deere Technical Manuals

    Countless online communities include singles groupings of which attempt enjoyable fleshlights routines jointly, all this is actually is a great substitute internet dating process. Occurrences like pedaling, bowling, curling, film night time, dancing along with humor golf clubs are usually organized through the singles group, and it allows a evenly-distributed group of contributors to acquire an enjoyable and laid-back nights. Along with stress don your hobby by itself as an alternative to making a loving link, requires lots of pressure from the singles and points of interest occur a lot more obviously around this setting up.

    Reply
  6. career paths

    It¡¦s actually a great and useful piece of info. I am happy that you simply shared this useful info with us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing.

    Reply
  7. business news articles

    Hello, you used to write fantastic, but the last several posts have been kinda boring¡K I miss your tremendous writings. Past few posts are just a little out of track! come on!

    Reply
  8. kitchen decorating

    I was just looking for this info for some time. After six hours of continuous Googleing, finally I got it in your website. I wonder what is the lack of Google strategy that do not rank this kind of informative web sites in top of the list. Generally the top sites are full of garbage.

    Reply
  9. graphic designer

    Thanks for your whole work on this website. Gloria really loves carrying out investigations and it’s easy to see why. A lot of people notice all about the powerful medium you convey helpful guides through your website and boost participation from some other people on the theme while my simple princess is actually being taught a whole lot. Take pleasure in the rest of the new year. You are conducting a really good job.

    Reply
  10. macrobiotic diet

    I not to mention my buddies appeared to be reading through the nice secrets on your web blog while all of a sudden got an awful feeling I had not thanked the web blog owner for those techniques. All of the young men had been as a result warmed to read them and have in effect certainly been loving these things. Thank you for actually being so considerate and also for deciding upon variety of marvelous themes millions of individuals are really desirous to understand about. Our sincere apologies for not expressing appreciation to sooner.

    Reply
  11. Business

    Good – I should definitely pronounce, impressed with your web site. I had no trouble navigating through all the tabs and related info ended up being truly easy to do to access. I recently found what I hoped for before you know it in the least. Reasonably unusual. Is likely to appreciate it for those who add forums or something, web site theme . a tones way for your customer to communicate. Excellent task.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *