Puppato: A due anni da Parigi, Italia e Ue su strada giusta per ridurre emissioni

By | dicembre 20, 2017

Puppato: A due anni da Parigi, Italia e Ue su strada giusta per ridurre emissioni

“La Commissione Ambiente del Senato ha approvato una risoluzione sull’atto comunitario relativo a ‘Due anni dopo Parigi, i progressi realizzati per conseguire gli impegni dell’Unione europea sul clima’, registrando i passi avanti compiuti dal nostro paese e dall’Europa nella lotta ai cambiamenti climatici e all’abbattimento delle emissioni. Abbiamo proposto che tutti i proventi del sistema europeo di scambio di quote di emissione (Ets) vengano investiti in politiche di efficienza energetica, di riduzione delle emissioni e di miglioramento della qualità dell’aria. Nel parere, abbiamo inoltre richiesto la massima accelerazione nella dismissione dei fluorurati e degli idrofluorocarburi, a più alto impatto climalterante”. Lo dice la senatrice del Pd Laura Puppato.

“I dati dimostrano – prosegue Puppato – che in Ue è avvenuto il disaccopiamento tra il Pil e le emissioni climalternati, visto che al 2016 la riduzione dei gas serra ha registrato valori inferiori del 23% a quelli del 1990, mentre da allora il Pil è cresciuto del 53%. E’ un successo dovuto alla tecnologie e a politiche coraggiose. Proprio per questo dobbiamo incoraggiare anche gli stati membri dell’Ue con un Pil emergente ad investire in questa campagna e nel contempo occorre ancora concentrare gli sforzi sulle aree più inquinate, come la Pianura Padana, anche se si trovano in paesi che tanto hanno fatto e fanno su questi temi”.

 

 

Puppato: A due anni da Parigi, Italia e Ue su strada giusta per ridurre emissioni su Senatori PD.

Source: Senatori PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *