Danti: Lega e 5S fedeli a Putin anche nelle violazioni dei diritti umani

By | giugno 14, 2018

Danti: Lega e 5S fedeli a Putin anche nelle violazioni dei diritti umani

Oggi il Parlamento europeo ha approvato (485 voti a favore, 76 contrari e 66 astensioni) una mozione con al centro la richiesta di rilascio immediato e incondizionato del film-maker ucraino Oleg Sentsov e di oltre 70 cittadini detenuti illegalmente dalla Russia. Il testo approvato chiede inoltre che il trattamento dei prigionieri in Russia sia conforme alle norme internazionali, ricorda che la libertà di riunione deve essere garantita e condanna le violazioni del diritto internazionale da parte dei russi in Crimea. La delegazione della Lega ha votato contro tale mozione, mentre quella del Movimento 5 Stelle si è astenuta.
Questo il commento dell’eurodeputato PD Nicola Danti:
«Nel giorno dell’inizio dei Mondiali in Russia, abbiamo capito per chi tiferanno Salvini e Di Maio. Il Parlamento vota una mozione che condanna le violazioni dei diritti umani in Russia e chiede la liberazione dell’attivista e film-maker ucraino Oleg Sentsov e di tutti gli altri prigionieri politici detenuti a Mosca: grande sostegno dalla maggioranza dei gruppi politici, tranne la Lega contraria e i 5 Stelle astenuti. Al servizio di Putin sempre, anche nelle violazioni dei diritti umani.»

L’articolo Danti: Lega e 5S fedeli a Putin anche nelle violazioni dei diritti umani proviene da Eurodeputatipd.eu.

Source: Eurodeputati PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *