Margiotta: Invece di chiudere i porti Toninelli apra i cantieri e rispetti il Parlamento

By | luglio 12, 2018

Margiotta: Invece di chiudere i porti Toninelli apra i cantieri e rispetti il Parlamento

“Il Ministro Toninelli non si presenta in Aula per rispondere alle domande dei senatori alla faccia della tanto invocata centralità del Parlamento. Ma oggi i rivoluzionari in grisaglietta fanno carta straccia delle loro storiche battaglie, sacrificando sull’altare della più spregiudicata ambizione le regole minime della democrazia parlamentare.
Toninelli, troppo impegnato a inseguire Salvini nella sua battaglia navale, manda in aula una velina piena di ovvietà e generiche affermazioni di principio sul futuro degli investimenti pubblici e delle infrastrutture del Paese, dimenticando che parliamo di un settore che vale il 10% del Pil e che è determinante non solo per creare lavoro ma per lo sviluppo e la crescita del Paese.
Toninelli smetta di chiudere i porti e cominci ad aprire i cantieri di cui l’Italia ha estremo bisogno. La ricreazione è finita!”. Così il senatore Salvatore Margiotta, capogruppo in commissione Lavori pubblici è intervenuto in aula durante il question time.

Margiotta: Invece di chiudere i porti Toninelli apra i cantieri e rispetti il Parlamento su Senatori PD.

Source: Senatori PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *