Terremoto: Con potenziamento organico parte anche ricostruzione beni culturali (11-01-2019)

By | gennaio 11, 2019

Terremoto: Con potenziamento organico parte anche ricostruzione beni culturali (11-01-2019)

Visso.jpg
“La ricostruzione delle aree colpite dal terremoto passa anche dalla cura del loro patrimonio culturale, affinché le comunità possano conservare le loro bellezze e la loro identità e fondare sulla loro fruizione la prospettiva di un rilancio sociale ed economico. Per questo è importante che il Mibac, grazie all’impegno del ministro Bonisoli e dei sottosegretari Vacca e Crimi, abbia assegnato 12 nuove figure alle soprintendenze di Abruzzo, Marche, Umbria oltre alle province di Frosinone, Rieti e Latina, proprio per lavorare sulla messa in sicurezza del patrimonio culturale. A queste si aggiungono le tre figure che con delibera del Cipe integreranno l’organico del segretariato regionale Mibac all’Aquila e 52 restauratori sui 160 totali che a fine dicembre hanno iniziato a lavorare nelle regioni colpite dal sisma”. Lo affermano in una nota i deputati del MoVimento 5 Stelle eletti nelle regioni colpite dal sisma, Patrizia Terzoni, Gabriele Lorenzoni e Antonio Zennaro.

Source: Movimento5stelle – parlamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *