Morto il sindaco che combatteva i sovranisti

By | gennaio 14, 2019

Morto il sindaco che combatteva i sovranisti

Era stato accoltellato il 13 gennaio, durante una manifestazione di beneficenza e non ce l’ha fatta a sopravvivere alle ferite subite. E’ morto in ospedale Pawel Adamowicz, 53 anni, sindaco di Danzica, da sempre impegnato sul fronte dei diritti e contro le politiche sovraniste del premier Kaczynski.

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

 

Il primo cittadino di Danzica stava partecipando al concerto conclusivo della raccolta nazionale di fondi organizzata dalla fondazione Wosp (Grande orchestra caritatevole di Natale) che ogni anno mette insieme milioni di euro da destinare all’acquisto di attrezzature ospedaliere.

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

 

A colpirlo un 27enne, subito arrestato, che lo ha accusato  di essere stato incarcerato e torturato negli anni in cui l’ex partito di Adamowicz, Piattaforma civica, era al potere, tra il 2007 e il 2015.

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js
Tanti i messaggi di cordoglio e di condanna dei senatori del Pd.

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

Morto il sindaco che combatteva i sovranisti su Senatori PD.

Source: Senatori PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *