Rampi: Crimi ricordi che esiste Parlamento, se non lo disturba troppo. E intanto eviti la chiusura di Radio Radicale

By | marzo 15, 2019

Rampi: Crimi ricordi che esiste Parlamento, se non lo disturba troppo. E intanto eviti la chiusura di Radio Radicale

“Siamo contenti a quasi un anno dal suo impegno di governo di scoprire che il sottosegretario Crimi ha ‘una visione’, e che vorrebbe anche farla diventare un’azione di governo. Poteva però utlizzare le norme innovative di cui già dispone approvate dal Parlamento, che se non lo disturba troppo rimane il titolare dell’azione legislativa. Mentre il Governo dovrebbe governare, e nel suo caso impedire che chiudano testate storiche, tanto nella stampa locale quanto, ad esempio, Radio Radicale che non può aspettare le riflessioni del sottosegretario. Venga in Parlamento a riferire e prenda un’iniziativa per scongiurarne la chiusura. Inutile fare gli Stati Generali del nulla”. Lo dichiara il senatore del Pd Roberto Rampi.

Rampi: Crimi ricordi che esiste Parlamento, se non lo disturba troppo. E intanto eviti la chiusura di Radio Radicale su Senatori PD.

Source: Senatori PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *