Category Archives: Andrea Mazziotti di Celso

Òrban, Salvini & co: la bestemmia della democrazia “cristiano-illiberale”

Òrban, Salvini & co: la bestemmia della democrazia “cristiano-illiberale” I media italiani hanno dato pochissimo spazio al discorso tenuto dal leader ungherese Òrban il 28 luglio scorso a un campo estivo di studenti universitari (qui sotto il link al testo integrale). Eppure è un testo fondamentale, perché è la summa del sovranismo putiniano. È la… Read More »

Tribunale e procura sul concordato Atac: trascurati i creditori (meno le banche…) e troppi soldi ai commissari

Tribunale e procura sul concordato Atac: trascurati i creditori (meno le banche…) e troppi soldi ai commissari Raramente, nella mia attività professionale, ho visto una stroncatura (seppur preliminare) di un piano di concordato come quella contenuta nel decreto del Tribunale Fallimentare di Roma con il quale l’amministratore delegato di Atac è stato convocato per dare chiarimenti sul piano di concordato. Atac ha… Read More »

Per superare la sconfitta serve un cantiere di idee

Per superare la sconfitta serve un cantiere di idee Il 4 marzo, a perdere non sono stati solo il Pd o +Europa. Le ultime elezioni sono state uno schiaffo alle posizioni liberal-democratiche, socialdemocratiche, aperturiste, se vogliamo al bon ton politico-istituzionale degli ultimi 20 anni. E anche Forza Italia è stata investita dalla stessa ondata di protesta.… Read More »

Elezioni 2018, ma quante stupidaggini su ingovernabilità e Rosatellum

Elezioni 2018, ma quante stupidaggini su ingovernabilità e Rosatellum Come era scontato, le elezioni del 4 marzo hanno portato a una situazione di ingovernabilità. O, per meglio dire, non ha vinto nessuno. Da lunedì non leggiamo altro che commenti che attribuiscono questo risultato al Rosatellum. In particolare, nel Movimento Cinquestelle, tutti, da Di Maio a… Read More »

Elezioni, premiate ricette populiste. Noi adesso dobbiamo riflettere e ripartire

Elezioni, premiate ricette populiste. Noi adesso dobbiamo riflettere e ripartire Riflettere e ripartire Dopo essermi preso 24 ore per dormire e smaltire la delusione, non mi sembra utile mettermi a fare l’editorialista e annoiarvi con dotte elucubrazioni sui risultati delle elezioni. Una cosa è certa: gli italiani hanno detto alla politica tradizionale (noi inclusi, non… Read More »

Elezioni, Italia sfrutti opportunità di crescita garantite da UE. Basta sprechi di fondi strutturali

Elezioni, Italia sfrutti opportunità di crescita garantite da UE. Basta sprechi di fondi strutturali Quando si attacca l’Europa, ci si dimentica dei fondi strutturali europei. Nel periodo 2014-2020 sono circa 45 i miliardi di euro che arrivano al nostro Paese dall’Unione Europea. Una media di 735 euro per ogni abitante, che purtroppo non riusciamo a… Read More »